I formaggi romeni tra le preferenze degli europei

stirileprotv.ro, 6 aprile

Gli agricoltori romeni hanno conquistato il mercato europeo dei formaggi, in modo che la metà della produzione ottenuta nelle fattorie nazionali viene esportata. Gli occidentali

apprezzano le specialità casearie a base di latte di capra, il caciocavallo e la ricotta di pecora. Molti produttori romeni hanno partecipato a fiere di formaggi in Europa e, in breve tempo, sono riusciti a convincere gli stranieri della qualità dei prodotti caseari realizzati nelle loro fattorie. Ora, alcuni esportano la metà di ciò che producono. I belgi, gli spagnoli e gli italiani, ma anche i romeni che vivono all’estero, gradiscono i formaggi tradizionali prodotti in Romania. Tra quelli preferiti dai vicini ungheresi c’è il formaggio con aneto e il formaggio con pepe. Gli slovacchi amano il formaggio classico a base di latte di capra. Alcuni tipi di formaggi prodotti in Romania, raggiungono, nei negozi all’estero, anche il prezzo di 15 euro al chilo.

Fonte: http://images.confindustria.ro/confindustria/files/Bollettini%20Economici/2015/Notiziario_14_2015.pdf

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *